Il Piccolo Blog

Come scegliere una libreria di lusso per la propria casa

Come scegliere una libreria di lusso per la propria casa

Che si scelga per la sua funzionalità o che se ne voglia sottolineare il valore come oggetto d’arredo, la libreria è uno dei mobili della casa più interessanti in assoluto. Le soluzioni di design hanno reinventato un mobile classico, moltiplicando le possibilità di scelta. Oggi una libreria di lusso può assumere le forme più disparate e può trovare spazio praticamente in ogni ambiente della casa.

Il mobile ideale per valorizzare ogni ambiente

Quando si pensa alla collocazione di una libreria, la mente va naturalmente verso il salone o lo studio. Sebbene questi siano i luoghi d’elezione naturale per le librerie, si possono sfruttare le librerie di lusso per arredare con stile anche altri ambienti della casa, come il soggiorno, la camera da letto, la zona dell’ingresso o un grande corridoio.

Definire lo spazio in cui andrà posizionata la libreria è la prima cosa da fare per poter scegliere la soluzione migliore per la propria casa. Vale la pena sottolineare che la libreria non svolge solo una funzione pratica di contenitore di libri o di altri oggetti come album musicali, film, fotografie o souvenir di viaggio, ma può diventare un imprescindibile elemento dell’arredo domestico.

Ci sono anche tante originali soluzioni salvaspazio che permettono di inserire una libreria di lusso elegante e poco ingombrante anche negli angoli della casa più piccoli. Librerie che si sviluppano in altezza o librerie girevoli sono preziosi alleati per chi ha tanti libri e ha bisogno di spazio extra o per chi vuole distribuire i libri in più ambienti della casa e non relegarli in una sola stanza.

Com’è fatta la libreria perfetta?

Non esiste una libreria perfetta per tutti, ma ognuno può mettere a fuoco i propri desideri e le proprie preferenze per trovare il mobile ideale. Per riuscire a trovare la giusta libreria di lusso è importante avere chiaro quale ruolo assegnare alla libreria.

La libreria può fondersi con gli altri mobili presenti nella stanza e creare un arredamento perfettamente armonioso oppure può diventare il pezzo forte dell’ambiente e catturare da subito l’attenzione. La scelta della struttura e dei colori della libreria può permettere di ottenere l’uno o l’altro risultato, sottolineando in un caso gli aspetti più funzionali del mobile e nel secondo caso quelli più di design.

Un discorso a parte va fatto per le librerie destinare ad arredare lo studio. Che si tratti di uno studio domestico o di uno studio professionale, in questo ambiente la libreria deve essere progettata in modo da massimizzare l’efficienza e la funzionalità del mobile. I ripiani devono essere facilmente accessibili e devono permettere una perfetta organizzazione di libri e documenti, che devono essere trovati con il minimo sforzo. Scegliere librerie con ante o con vetrine può essere un’ottima idea per preservare il contenuto della libreria, specialmente se ci sono volumi antichi o documenti riservati.

Dimmi che libreria preferisci e ti dirò chi sei

Una volta definite la posizione e la funzionalità della libreria, si può passare alla scelta della struttura. Sempre più spesso, la classica libreria con struttura rettangolare organizzata in più ripiani perpendicolari lascia spazio a soluzioni di design che fanno uso di assi oblique, di moduli sovrapponibili o con linee asimmetriche.

Le motivazioni che stanno dietro a questo cambio di prospettiva sono almeno due. Da un lato c’è la volontà di offrire un’estetica diversa e più moderna a un mobile tradizionale, dall’altro c’è la tendenza ad arredare in modo meno standardizzato e maggiormente aderente ai desideri e alle reali necessità di chi vive in casa.

Nei grandi open space le librerie possono essere usate in maniera intelligente anche per creare una barriera fisica tra gli spazi. In un loft, ad esempio, una grande libreria a struttura aperta può essere usata per segnare il passaggio tra la zona del soggiorno e il salone, oppure per congiungere lo spazio dedicato alla propria postazione di lavoro con la zona relax.

Non bisogna poi sottovalutare l’importanza dello stile scelto per la libreria. Si tratta a tutti gli effetti di uno dei pilastri del design d’interni della casa e il suo aspetto va definito in funzione dello stile d’arredo generale.

Una libreria in legno massello è perfetta per una casa arredata in stile classico, mentre una libreria in legno chiaro o sbiancato si inserisce perfettamente in una casa in stile nordico. Librerie con una struttura in legno e in metallo sono la soluzione ideale per le case in stile industriale o contemporaneo, mentre i mobili con ripiani in legno colorato possono facilmente trovare spazio nelle camere dei ragazzi o nel salone di una casa abitata da persone giovani che non vogliono rinunciare a dare un accento colorato e fresco all’ambiente.

Devi realizzare un progetto di Interior Design?
Scegli una falegnameria di alto livello.

Abbiamo oltre 50 anni d’esperienza!
Contattaci

“L’architettura d’interni italiana dal 1968”.

architetturad'interniIl Piccolo è una falegnameria di lusso, specializzata in interior design. Siamo un brand riconosciuto, portavoce del made in Italy nel mondo intero.
Da oltre 50 anni, serviamo i clienti più esigenti e gli stilisti più innovativi. Siamo interpreti affidabili dei progetti degli studi di architettura, che affianchiamo come consulenti sulle novità del design industriale e come scout di pezzi unici da inserire nell’arredamento, dal modernariato all’arte contemporanea.
Il nostro cliente ha un rapporto personale e diretto con noi: ciò gli dà la certezza di raggiungere gli obiettivi, di rispettare le scadenze più strette, di risolvere i problemi dell’ultimo momento. Il project leader, che è sempre uno dei proprietari, si fa garante anche della parte logistica.
Ogni fase segue un percorso preciso ed è documentata. Dalle planimetrie alla prototipazione, per fare da subito le scelte migliori: materiali, colori, finiture e lucidature dei legni, effetti degli stucchi. Rivolgendoti a noi, avrai quindi la certezza di un customer care d’eccellenza. CONTATTACI

Il Piccolo è un’azienda specializzata in architettura d’interni. Nel settore siamo oggi un brand riconosciuto, che ha saputo farsi portavoce del made in Italy nel mondo intero.

Da oltre 50 anni, serviamo i clienti più esigenti e gli stilisti più innovativi. Nati come tappezzieri, con il passare del tempo siamo diventati per l’appunto creatori d’interni, avendo il privilegio e la capacità di collaborare con i nomi più famosi del settore della moda e con gli architetti che rappresentano le firme più prestigiose dell’interior design internazionale.

Scopri i trend dell'interior design nel 2021! Scarica l'e-book